Blog

Torna alla Rassegna Stampa

I contenuti legati alle offese online | febbraio 2022

21 Marzo 2022

Il nostro monitoraggio sui contenuti social legati alle offese online continua anche a febbraio.

Nell'ultimo mese, crescono del 6% le visualizzazioni su Tik Tok ai contenuti con hashtag stalking e del 5% quelli relativi al bullismo, confermando il trend del mese scorso. Anche le visualizzazioni ai video riguardanti il razzismo crescono, raggiungendo un +3%.

La crescita maggiore si registra sull'hashtag cyberbullismo che raggiunge il +21% di visualizzazioni su TikTok e +2% di post su Instagram. Un aumento legato, probabilmente, alla Giornata nazionale contro il bullismo.

In generale si rileva una crescita di utilizzo su TikTok, probabilmente per l'uso intenso che ne viene fatto anche per le questioni geopolitiche in corso.

In particolare, tra i video più visualizzati, spicca quello di @raffaelecapperi in cui mette in scena un pov dove viene insultato e deriso su TikTok. Durante le riprese parla degli insulti più frequenti che gli vengono rivolti e rimanda questo atteggiamento ad una "mancanza di empatia".

Un nuovo video con 4,8 milioni di visualizzazioni, invece, riguarda la tematica dello stalking ed è stato caricato da @yoguurljazzy. Nel video viene ripreso il vicino di casa della ragazza che la spia dalla finestra e come la giovane non si sentisse più al sicuro per questo.

Come contattare Stop alle Offese

Stop alle Offese si occupa di tutela gratuita dalla diffamazione online. Per contattare i nostri esperti, puoi compilare questo form o scrivere una mail segnalazioni@stopalleoffese.it